5 commenti

Mi piace… capire


Mi piace il caffè.Quello espresso bar, fatto bene, perché si riesce a rovinare anche quello. Mi piace ogni derivato della farina, ma condito di verdura, preferibilmente quella che si presta alla cottura, senza contare i pomodori. Amo leggere e quando ciò che leggo è deludente, mi sento presa in giro, a torto pero’: ognuno scriva ciò che gli pare, poi se lo pubblicano sono io la fessa che legge. Amo i buoni prodotti televisivi, con gli anni scremo sempre più e se devo ridere.. viva gli inglesi! Per chi osasse stare nell’oblio, vi prego cercate sul web gli sketch di Little Britain, si trovano sottotitolati e per fortuna non doppiati, perché le parlate e gli accenti sono vera goduria! The Office, l’originale con Ricky Gervais per dire.. ognuno ha i suoi gusti e io forse ho un cervello impostato sul british humor, o così mi piace cantarmela.

Mi piace parlare di qualsiasi argomento in modo approfondito, a volte sarcastico, altre indignato o divertito, ma se capisco di non avere la giusta attenzione, perché non provoco interesse, mi zittisco. Ho il mio orgoglio e non mi impongo. Trovare una persona, con argomenti di mio interesse e poter ciarlare senza pensieri, è la sorpresa nell’uovo di Pasqua, quella bella, che non ti aspettavi.

Amo la giornata nata dal niente, quando all’ultimo decidi di uscire e stare fuori, visitare un posto mai visto prima e trovarlo piacevole e poi tornare a casa con quel sospiro di soddisfazione e sentire più amore per la settimana ordinaria da vivere.

Mi piace la risata con l’amica che non ha senso e nessuno capirebbe, ma ti fa scendere i lacrimoni e ti apre le porte verso un mondo di frasi sconnesse, ma incredibilmente chiare solo per noi.

Mi piace quando lui è sempre lo stesso, ma in quel momento è speciale, in quel momento c’è una scintilla e viene voglia di saltellare e correre e magari farsi le coccole, prima di tornare ai propri scudi, ai propri pensieri.

Amo il verde più verde e l’Inghilterra è davvero così, non scherzo: i libri di fiabe nascono lì e le illustrazioni non sono fantasie, ma foto realistiche, anche quelle di duecento anni fa, sono magici, tutti loro.

Mi piace andare al mare, ma solo per il mare, perché non sopporto il caldo, né il continuo alzarti e salutare chi passa ( come si vivesse tutti tra Marte e la cintura di Orione) o spiegare di non avere i soldi dietro ( perché portarli al mare?) per comprarecose che non cerco,ma adoro incontrarmi con l’acqua, immergermi e volteggiare in questo denso cielo fresco, c’è qualcosa di simile?

Mi piace internet perché trovo risposte alle domande più disparate, è pazzesco se ci si pensa: fino a pochi anni fa, ciò che non sapevano i tuoi familiari, amici e non trovavi nelle enciclopedie, restava un mistero e ti mettevi il cuore in pace. A volte questo mi imbriglia per troppo tempo, finisco per viaggiare da un link all’altro e mentre sono partita per scoprire chi è nella vita Bill Cosby, finisco per studiarmi tutta la XVIII dinastia dei faraoni egiziani, perché mi appassiona così tanto che non riesco a evitare di sbirciare, nonostante il tecnico in casa.

Mi piace pensare di essere una persona risolta, che sa scegliere le cose giuste e non si tira indietro di fronte le difficoltà o gli impegni presi, ma in fondo è un continuo provarci e scansarsi, per poi migliorare e capire. Lo scopo finale è capire, non chiedo altro che capire e sapere, penso sia ciò che mi muove dentro.

Annunci

5 commenti su “Mi piace… capire

  1. A me piaci tu sis…e come se mi piaci 😉

    • Idem anima tesora sorella bella, idem. Sono qui che un po’ mi depilo e un po’ ti rispondo, ma tutta commossa per il tuo viaggio dentro me.

      • Non l’ho finito…riprendero’ stanotte 🙂

      • Io sarò l’artefice dei tuoi incubi? 😉 Tesora, temo che la lettura possa annoiarti, ma mi delizie mi lusinghi e perciò ti ringrazio ancora! Io adesso ho le gambe lissse, ma non guardavo molto.. Smackkkk!

      • Tesora…sono rimasta al 7 maggio…e continuero’
        Non ce’ niente di noioso in quello che scrivi…ce’ di tutto..amore..passione..rabbia a volte..tristezza anche…mi fai incavolare quando ti sminuisci ecco…e a volte lo fai…ma di sicuro niente di noioso.
        E’ un bel viaggio e io sn contenta di farlo e proseguirlo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: